intestazione

ARCHIVIO

 

BIOGRAFIE: Elio De Capitani

Regista, attore, autore, ha legato il suo nome al Teatro dell’Elfo di Milano, entrando a farne parte non ancora ventenne nel 1973. Nei primi dieci anni di storia dell’Elfo Ŕ stato protagonista in oltre una dozzina di spettacoli diretti da Gabriele Salvatores, tra i quali Pinocchio Bazaar, Satyricon, Sogno di una notte d’estate.
╚ del 1982 la sua prima regia: l’esperimento radicale di una personalissima versione italiana iperrealistica di Nemico di classe di Nigel Williams con un gruppo di giovanissimi attori messi insieme dopo un anno di provini: tra questi Paolo Rossi, Claudio Bisio e Antonio Catania.
Nel 1985 vince il Premio IDI a Taormina. Nell’estate ‘90 alle Orestiadi di Gibellina mette in scena La sposa di Messina di Schiller, testo mai rappresentato in Italia. Negli anni successivi si distingue ancora per la scelta di testi e autori scomodi e poco rappresentati sulle nostre scene (Brad Fraser, Steven Berkoff, Copi, Pasolini, Camus, Fassbinder), ma anche per le innovative regie dei classici (Goldoni e Shakespeare).
Importanti anche i suoi impegni come attore; di recente ha interpretato un ruolo di rilievo nel film di Nanni Moretti, Il Caimano.
Nel 2005 mette in scena Ballata del carcere di Reading che vede, nuovamente insieme sul palco, due dei maggiori interpreti della scena italiana degli ultimi decenni: Umberto Orsini e Giovanna Marini.
Il 2 maggio 2007 ha debuttato al Teatro delle Passioni, Angels in America, di cui Ŕ interprete e regista insieme a Ferdinando Bruni, il testo ambientato nella New York degli anni ’80, sotto il segno della piaga dell’AIDS Ŕ stato definito dal Sunday Times “la Divina Commedia per un’etÓ laica e tormentata; un terremoto nel teatro, sconvolgente, terribile e magnifico”. Sempre nel 2007 Ŕ interprete dello spettacolo Libri da ardere con la regia di Cristina Crippa, mentre nello stesso anno, da regista, presenta Non svegliate Cecile, Ŕ innamorata!


PRODUZIONI RELATIVE:

ANGELS IN AMERICA PARTE I ANGELS IN AMERICA PARTE I (2007) Si avvicina il millennio Una produzione ERT di Tony Kusner
uno spettacolo di Ferdinando Bruni, Elio De Capitani
con Elio De Capitani, Ida Marinelli, Elena Russo Arman, Cristina Crippa, Cristian Maria Giammarini, Edoardo Ribatto, Fabrizio Matteini, Umberto Petranca
produzione Teatridithalia, Emilia Romagna Teatro Fondazione

NEGLI ANNI

BIOGRAFIE

NUOVO SITO

Clicca qui per accedere al nuovo sito di Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Emilia Romagna Teatro Fondazione, Modena
realizzazione sito internet Web and More S.r.l.